fbpx

“ANELLO a VITE re-made in Italy” anello pezzo unico di Cammarata Gioielli

“ANELLO a VITE re-made in Italy” anello pezzo unico di Cammarata Gioielli

650 480

2 disponibili

“ANELLO a VITE”, pezzo unico “re-made in Italy” di Cammarata Gioielli, vite in ottone lavorata con zirconi. Lusso sostenibile.

2 disponibili

Descrizione

“ANELLO a VITE” di Cammarata Gioielli.

Pezzo unico “remade in Italy” realizzato dall’artista orafo Fabio Cammarata, vite in ottone lavorata con zirconi. Lusso e sostenbilità.
Un anello costruito con autentiche viti in ottone che vengono lavorate per incassarvi gli zirconi.
L’artista ha voluto creare anelli unici con materiali di uso comune, inusuali nell’alta gioielleria, per dimostrare come è possibile coniugare il lusso con la sostenbilità, il pezzo povero prodotto in serie con l’unicità di un gioiello-scultura.

Anello in ottone dorato 18kt, zirconi e una pietra semipreziosa.
Personalizzabile nella scelta delle pietre, dei colori e nella composizione.
Pezzo unico.

L’anello dell’immagine è un esempio.

Chi è Fabio Cammarata?
Fabio Renato Cammarata nasce a Caltanissetta nel 1963 e si è Laureato in Architettura all’Università di Palermo. Si trasferisce a Milano per dedicarsi alla gioielleria dopo aver collaborato con alcuni tra i più prestigiosi nomi della moda italiana e internazionale come Diego Della Valle, Swarovski, Barney’s N.Y.
Nel suo atelier-laboratorio sito nelle campagne della Brianza, si dedica ai gioielli realizzati in esclusiva per i suoi clienti e alla collaborazione stilistica con alcune grandi maison per le quali disegna gioielli e accessori.
Dal 1995 al 2015 è stato project leader nell’ambito del corso di “Jewelry” della Domus Academy di Milano e nel 2010 è stato insegnante presso la Creative Academy di Milano. Dal 2013 è anche professore a contratto all’Università NABA di Milano e dal 2015 presso lo IED di Milano.
Diverse monografie sono state dedicate alla sua creatività, compreso un volume edito da Silvana Editoriale, e le sue creazioni sono state esposte in prestigiosi musei (La Triennale di Milano, l’Istituto Italiano di Cultura a Madrid, il Kunstgewerbemuseum a Berlino, il Museo di Arti Decorative Pietro Accorsi a Torino etc.).
Nel 2007 la città di Padova gli ha dedicato una mostra antologica personale come riconoscimento per gli anni di attività e ricerca creativa nell’ambito del gioiello di design.

Informazioni aggiuntive

Condizioni

E' necessario prendere appuntamento per concordare la realizzazione del gioiello.

Scadenza

E-bond valido fino al 31 Dicembre 2021

Dove

La realizzazione del gioiello potrà essere fatta in videoconferenza oppure potrete recarvi nell'Atelier-Laboratorio di Lentate sul Seveso (MB), previo appuntamento.

Ti potrebbe interessare…